{"autoplay":"true","autoplay_speed":"7000","speed":300,"arrows":"false","dots":"false"}

Seleggo OnlusConvegno rivolto ai genitori di studenti con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA)

La dislessia non è una porta murata, ma una porta chiusa a doppia mandata. Per aprirla bisogna trovare la chiave giusta (Filippo Barbera)

AIDIl 13 dicembre 2019, dalle ore 15 alle ore 17, organizzato dal Centro di Supporto Territoriale di Sondrio (CTS) c/o Liceo “G. Piazzi – C. Lena Perpenti” di Sondrio  si svolgerà un incontro destinato a genitori di alunni DSA dove si affronterà la tematica degli strumenti compensativi  per gli studenti dislessici, presentando ai portatori d’interesse  l’opportunità offerta dal Progetto “Seleggo” curato dalla Onlus Lions  “Seleggo” e dal servizio garantito dall’Associazione Italiana Dislessia “LibroAID”, offrendo nel contempo una visione la più ampia possibile sulle risorse compensative al servizio di studenti con disturbi specifici dell’apprendimento.
Per ulteriori informazioni o iscrizione 


Immagine correlata

Liceo Piazzi-Lena Perpenti: quattro licei che guardano al futuro sulle solide fondamenta di una lunga storia e di una consolidata esperienza.

 

Al Liceo Piazzi-Lena Perpenti di Sondrio si possono frequentare il Liceo Classico, da sempre la scuola di chi vuole scommettere sulla più preziosa risorsa per il futuro, la propria intelligenza, il Liceo Linguistico, che aggiunge ad una solida preparazione liceale il decisivo valore aggiunto di tre lingue comunitarie, il Liceo delle Scienze Umane, per chi vuole studiare la realtà umana in tutte le sue prospettive, biologica, psicologica, sociologica e culturale, ed il Liceo Economico-Sociale, per chi è curioso di economia, società, politica, insomma della realtà che ci circonda.

Se una di queste prospettive ti interessa, puoi venire al nostro open day sabato 14 dicembre 2019, ore 14.30, concordare colloqui e contatti personalizzati o prenotare una mattina a scuola dal 7 al 21 gennaio 2020, scrivendo al referente dell’orientamento (massimo.deicas@piazzilenaperpenti.it).

Non scegliere il tuo futuro a scatola chiusa: vieni, osserva e chiedi.

Ti aspettiamo!


Entra nel nuovo sito del liceo riservato ai portatori di interessi, progettato con una nuova veste grafica e con nuove funzioni tutte garantite, in termini di sicurezza ed accessibilità, da Google. 
Una scelta che tutela le informazioni e che definisce una nuova modalità di comunicazione con il territorio. Immagine correlata


Sei un genitore e non hai l’account nome.cognome.g@piazzilenaperpenti.it ?
Richiedilo compilando il seguente modulo
(l’assegnazione dell’account non comporta nessun costo per il richiedente).


Immagine correlataSei uno studente iscritto (o genitore) per l’anno scolastico 2019/20 al nostro liceo?
Per te abbiamo importanti novità.
Scopri quali!


SupportNon trovi ciò che stai cercando?
A tua disposizione un indirizzo di posta elettronica attraverso il quale richiedere assistenza e supporto ad uno staff a te dedicato.
support@piazzilenaperpenti.it
cellulare: 3891547793 (Prof. Gianfranco Bordoni – Animatore Digitale e responsabile ICT del Liceo “G. Piazzi – C. Lena Perpenti”)


Immagine correlataVuoi contribuire a migliorare il nostro canale di comunicazione?
Mettiamo a disposizione un modulo anonimo che ci permetterà di potenziare l’accessibilità e l’usabilità delle informazioni che, quotidianamente, mettiamo a disposizione dei nostri portatori di interesse.
Compila il modulo on line


I progetti del PtOF

I progetti di arricchimento del Piano triennale dell’Offerta Formativa (PtOF)

Sono consultabili i progetti di arricchimento dell’offerta formativa afferenti al Piano triennale dell’Offerta Formativa del Liceo “G. Piazzi – C. Lena Perpenti”.

Le informazioni sono rese accessibili attraverso la piattaforma Google Suite for Education del nostro istituto (Google Drive).

I documenti sono consultabili esclusivamente on line e non possono essere né stampati né scaricati.

A disposizione, per eventuali necessità o difficoltà di fruizione dei contenuti, un canale digitale di comunicazione attraverso e-mail del referente d’Istituto, il Prof. Gianfranco Bordoni, nel ruolo di Animatore Digitale – animatoredigitale@piazzilenaperpenti.it


GSFE
Google Suite for Education

Accesso alle risorse in ambiente Google Suite for Education per i Genitori e Studenti del Liceo – Anno scolastico 2019/20.

 

Si ricorda che l’accesso a quest’area è sottoposta a restrizioni attraverso l’autenticazione con credenziali specifiche rilasciate dall’istituto ed afferenti al dominio @piazzilenaperpenti.it.

Sei un genitore e vuoi le credenziali di accesso alla piattaforma? invia la richiesta attraverso il modulo appositamente realizzato. (Google Moduli).

I dati forniti vengono gestiti nel rispetto della normativa vigente in termini di trattamento (GPDR 679/2016)

 


NoBullying - Logo

Il Liceo “G. Piazzi – C. Lena Perpenti”, capofila del progetto di rete “io conosco, tu conosci …. in rete consapevolmente” finalizzato alla prevenzione ed alla sensibilizzazione sui fenomeni di bullismo e cyberbullismo, comunica che è stato riconosciuto l’elevato valore educativo e sociale del progetto da parte di Regione Lombardia che ha finanziato interamente l’azione che vedrà coinvolte la quasi totalità delle scuole della provincia di Sondrio.

Un ringraziamento al Centro Territoriale di Supporto provinciale (CTS) che ha identificato un percorso di informazione e formazione rivolto agli alunni e alle rispettive famiglie, con lo specifico obiettivo di creare consapevolezza e fornire nel contempo strumenti adatti per combattere questi atteggiamenti negativi troppo spesso caratterizzanti alcuni comportamenti degli adolescenti.

Accedi al portale https://www.nobullying.help


MAD

5La domanda di Messa a Disposizione, è lo strumento che permette agli aspiranti docenti e a tutti coloro che ambiscono a lavorare all’interno della scuola di farsi conoscere dai Dirigenti Scolastici degli istituti di una o più province inviando la propria candidatura anche a centinaia di istituti in tutta Italia.
Hai un indirizzo di posta @gmail? allora puoi usare, in alternativa all’invio via e-mail o PEC il modulo per l’invio della tua domanda.